Scheda Autore: Teognide

Nacque a Megara Nisea. Si ritiene che sia vissuto nel secolo VI a. C. Teognide fu un aristocratico legato all’oligarchia terriera della sua città, avverso all’emergere dei nuovi ceti sociali. Per questo gli furono confiscati i beni e dovette andare in esilio a Sparta e poi in Sicilia.

Sotto il nome di Teognide è stata tramandata una silloge di circa 1400 versi, ripartiti in due libri. Quest’opera contiene componimenti di vari autori e, quindi, costituisce un repertorio della poesia conviviale arcaica. A questo proposito, bisogna ricordare che l’esecuzione poetica durante il simposio coinvolgeva i convitati; questo aspetto della poesia simposiale si esprimeva in indovinelli, “botte e risposta”, discussioni di temi proposti dai convitati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...